Uno "zio" di Plastica Preziosa.

Aggiornato il: feb 4


UNCLE JIM… esatto avete letto bene… posso diventare se volete vostro zio “Jim” questo nome non ricordo chi lo abbia scelto per me, ma devo dire che non mi dispiace. Si addice perfettamente alle mie caratteristiche. Il mio designer PHILIPPE STARCK mi ha disegnato così sinuoso e accogliente verso chiunque si sieda su di me… sono una comoda Poltrona, così mi definiscono.

Grazie alla mia forma posso esservi di compagnia in qualsiasi spazio della vostra casa o magari anche in terrazzo una sera a guardar le stelle. Seduti su di me con una copertina morbida starete comodissimi e sarete accolti dal mio alto busto…o meglio, come comunemente si dice: schienale, leggermente concavo per diventare un tutt’uno con le vostre spalle.

Le mie gambe… o meglio, la mia seduta è larga… come si conviene a una poltrona comoda. Potrete “sollazzare” e sedervi in modo “composto” o “scomposto” come preferite, io sarò in grado di coccolarvi.

Ho altri mille pregi… ma vi annoierei se ve li elencassi tutti… proprio come fanno nei racconti i vecchi zii!

Cosi mi soffermo solo nel dirvi che la mia casa madre è la KARTELL fondata nel 1949 da GIULIO CASTELLI e oggi presieduta da CLAUDIO LUTI.

Mi ha creato in più colorazioni, quella che preferisco è la versione trasparente che mi rende trasversale e polifunzionale in qualsiasi spazio.

Mi si riconosce a prima vista perché il mio “corpo”, o meglio stampo è un pezzo unico, non mi monto e non mi smonto, nasco così come mi vedete sono UNICO e ho la particolarità, grazie allo studio e alla ricerca continua della KARTELL di essere di Plastica Preziosa.

Sono così bello e comodo che ultimamente sono stato scelto per un’apparizione in tv, chi non mi avesse visto posso raccontare di aver accolto una bellissima donna, Alba Parietti e grazie alla mia trasparenza e alle mie forme sono riuscito ad essere protagonista senza esser visto.

Provate a cercarmi nella Vostra città e sarò ben disposto a farvi fare un “giro” sulla mia seduta e poi magari scoprite che ci state veramente comodi.

Dimenticavo! Ho anche un “fratello” che si chiama UNCLE JACK, un comodo divano.

Insieme siamo un bel vedere comodo e funzionale…










18 visualizzazioni

© 2019 by Tania Conte.